Presentata la My Prato Urban Run 2020

 

Sarà un'edizione speciale per la Prato Urban Run quella in programma sabato 3 e domenica 4 ottobre con sede operativa Piazza delle Carceri. Una vera e propria Caccia al Tesoro che potrà essere fatta a piedi o anche in bicicletta a gruppi di 2 massimo 5 persone.

Doveva essere la 5° edizione per la camminata che attraversava la città e che in questi anni è riuscita a coinvolgere migliaia di cittadini di ogni età in una positiva esperienza di movimento associato alla conoscenza dei luoghi e dei siti più belli del territorio. A causa delle restrizioni imposte dal Covid-19, non sarà possibile poter dar vita ad una Prato Urban Run organizzata nelle modalità classiche (grandi gruppi, ingressi nei siti, ecc.) ma ci sarà un'edizione speciale.  Il Cgfs ha messo a punto una proposta alternativa di carattere ludico-motorio, capace di mantenere viva l’identità della manifestazione, ma organizzata nel rispetto delle prescrizioni del momento. Ecco la My Prato Urban Run Caccia al Tesoro alla scoperta di Prato.

"Come amministrazione siamo contenti che si possa svolgere questo appuntamento sempre molto seguito e sentito - dice Luca Vannucci, Assessore allo Sport del Comune di Prato - per noi poter mettere in piazza e sul nostro territorio le persone che hanno voglia di fare sport e vivere il tempo libero con attività ludico motorie è davvero un grande successo"

"Un grazie ai partner che ci hanno dato supporto per organizzare questo evento così sentito come Banca Intesa, Gabriella Sposa, Virgin Active, Gioielleria Cerbai, Wami e Prinz, Toscana Eventi Fiere news e Active Food - spiega Beatrice Becheri direttrice del CGFS -  la novità è che ci sarà la possibilità di fare un percorso a piedi e uno in bicicletta. Una manifestazione che continua ad essere per famiglie come è la nostra mission in collaborazione con le istituzioni come il Comune e la Regione"

Come sarà organizzato? "I  gruppi saranno composti da un minimo di 2 e un massimo di 5 persone che avranno la possibilità di svolgere un’attività divertente e aggregante, nel rispetto delle norme anticovid: con l’ausilio di una mappa e di una serie di indizi - spiega Massimo Bianchi del Cgfs -  i gruppi conosceranno o riscopriranno vari luoghi “outdoor” del centro storico e dei dintorni, in completa autonomia. Una volta iscritto il proprio gruppo, i partecipanti potranno ritirare il kit di partecipazione (t-shirt, zainetto, mappa, indizi e istruzioni) nei giorni di sabato 3 Ottobre dalle 9,30 alle 18,30 e domenica 4 Ottobre dalle 8 alle 13".

L'attività quando potrà svolgersi? "I gruppi potranno poi svolgere il percorso in completa autonomia - spiegano Monica Casalini e Piero Sambrotta - il sabato 3 Ottobre dalle 13 alle 18, oppure la domenica 4 Ottobre dalle 8.30 alle 14, non sarà quindi necessario “prenotare” l’orario di partenza come gli anni passati, ma ogni gruppo potrà partecipare quando vorrà, in autonomia".

Il costo di partecipazione: a gruppo sarà di 10 euro e le iscrizioni potranno essere fatte on-line su www.pratourbanrun.it/iscrizioni, all'Ufficio Iscrizioni CGFS, Via Roma 258 (1° piano) e presso Decathlon Prato, Parco Prato, Via delle Pleiadi, 8

GUARDA LA GALLERY

28/09/20: Conferenza stampa My Prato Urban Run 2020

`